Come possiamo superare vizi e forme-pensiero negative per acquisire virtù e lavorare con le Leggi Universali

Padroneggiare le forme-pensiero (e le virtù)

pubblicato in: ThetaHealing® | 0

Padroneggiare le forme-pensiero: Note dal  blog ThetaHealing I.M.P.A.C.T.

Quando padroneggi una virtù, stai anche padroneggiando una forma-pensiero altamente vibrazionale. Una volta che i tuoi pensieri hanno una vibrazione abbastanza elevata, si collegano a una legge e lavorano all’unisono con essa. Le virtù possono piegare il tempo e lo spazio e si muovono più velocemente della velocità della luce. Le forme-pensiero negative e i vizi ad esse associati non abbandonano mai la forza magnetica della Terra. Niente mostra la verità fondamentale della dualità del Terzo Piano dell’Esistenza meglio delle virtù e dei vizi.

La maggior parte delle virtù vengono acquisite con esperienze di apprendimento che includono vizi o pensieri negativi da superare per raggiungere le virtù. I vizi sono usati come motivazione per andare avanti. I vizi non sono nostri nemici, sono in realtà progettati per farci sentire salvi e al sicuro. Creano una zona di comfort utile. Il nostro subconscio sta cercando di proteggerci. Ci fa sentire le forme-pensiero negative, ma spesso sono collegate a lezioni positive.

Uno dei motivi per cui alcune persone non padroneggiano le virtù

Uno dei motivi per cui alcune persone non padroneggiano le virtù è il loro attaccamento a questo piano e le relazioni che hanno con la famiglia e gli amici. Hanno paura che se progrediscono troppo spiritualmente, possono andare oltre la terza dimensione e lasciare indietro le persone che amano. A livello intrinseco, l’anima sa già che deve sviluppare virtù. Crea situazioni in modo che possiamo sviluppare virtù per qualunque obiettivo stia cercando di raggiungere. Creiamo ogni situazione negativa (o positiva) al fine di aumentare il nostro livello vibrazionale. È il nostro modo di reagire a queste situazioni che determina la profondità del dolore e della miseria, o gioia e felicità, che sperimentiamo nella nostra vita quotidiana.

Quando focalizziamo i nostri pensieri, possiamo essere consapevoli di ciò che stiamo creando.

La nostra sfida è vivere in uno stato di puro amore, non influenzato da tutta la negatività di questa esistenza. Un modo per farlo è scoprire cosa stiamo creando nella nostra vita. È vero che la nostra anima crea sempre qualcosa da imparare per noi. Quando focalizziamo i nostri pensieri, possiamo essere consapevoli di ciò che sta creando. In questo modo, possiamo concentrarci su ciò che dovremmo fare attraverso il nostro tempismo divino. Il nostro tempismo divino è la ragione per cui siamo qui – la nostra missione in questa vita.

Per quanto sia importante avere virtù, è anche importante essere in grado di dirigere i nostri pensieri e inviarli con gentilezza, amore, armonia e umiltà. Queste energie sono create avendo abbastanza virtù per influenzare una Legge. Il pensiero deve essere puro – un pensiero leggero – e diretto precisamente nella struttura atomica dell’inizio di tutta la creazione. Le virtù ci danno il desiderio di farlo tenendo una pura frequenza di vibrazione.

Come fai a sapere quando hai imparato abbastanza da padroneggiare una virtù?

Riconoscendo di averlo padroneggiato, praticandolo e sentendo il cambiamento dentro di te. Sentirai il cambiamento, specialmente quando ti renderai conto di ciò che l’universo sta cercando di insegnarti. Questo fa parte del risveglio; la consapevolezza che tu sei un essere del quinto piano che vive in questa illusione e che vuole progredire attraverso i livelli del Quinto Piano.

 

Una nota personale:

Sento il desiderio di sottolineare il fatto che invece di rinnegare i propri “vizi” (o le forme pensiero negative, gli attaccamenti, e cose del genere) fustigando noi stessi a causa della loro presenza, è importante accettarli in quanto parte del nostro essere terreno. Come indicato nell’articolo essi sono creati da noi perché in qualche modo ci servono. Una volta compresa la forma-pensiero negativa (il “vizio”) e la sua utilità (cosa che possiamo fare con grande facilità, durante una sessione di scavo) potremo acquisire la virtù oggetto di questa lezione e andare oltre con una nuova lezione.

 

Altre info:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *