Inviare benedizioni a persone e cose. Come fare.

Un mondo di benedizioni (Pensieri d’Amore e protezione)

pubblicato in: ThetaHealing® | 2

Un mondo di benedizioni. Traduzione dal  blog ThetaHealing I.M.P.A.C.T.

Quando manifestiamo, possiamo manifestare solo per noi stessi. È auspicabile che su questa lista di manifestazioni tu abbia incluso le virtù che vorresti sviluppare. Tuttavia, spesso vogliamo inviare un pensiero d’amore agli altri, che possiamo inviare sotto forma di benedizioni. È possibile creare un elenco di persone a cui possiamo inviare benedizioni. Se potessi inviare benedizioni a chiunque, chi sarebbe? Con cosa vorresti benedire le persone?

Le benedizioni sono più forti di ogni altra cosa.

Puoi benedire la tua famiglia. Puoi inviare una benedizione di abbondanza o una benedizione di gioia. Questa energia circonda le persone e le aiuta. È possibile benedire chiunque con qualsiasi cosa purché la benedizione sia di bontà. Puoi benedire le persone con amore. O in modo che possano raggiungere l’abbondanza e che possano essere gentili con gli altri, o che siano parte di Dio.

Quando benedici qualcuno, stai interferendo con il suo libero arbitrio?

Beh, fa parte del suo libero arbitrio accettare quelle benedizioni. Le benedizioni non sono download. Non entrano nelle loro cellule. È una benedizione. È come se la gente dicesse di sentirsi maledetta. Benedizioni e maledizioni sono forze opposte della pervasiva credenza nella dualità. Entrambe sono forme-pensiero condensate. La grande differenza tra i due è che il Creatore può supportare le benedizioni. Una benedizione è più forte di una maledizione. Quando ti purifichi dalle maledizioni, dovresti anche cercare benedizioni.

Ecco come funziona:

Mettiamo il caso che ti trasferisci in una nuova casa. La terra ti ama, e quindi ti benedice per essere suo custode e guardiano. Cosa succede se vuoi vendere la tua casa? Non puoi. In questo caso devi salire al settimo piano e vedere se qualcosa ti sta trattenendo in quel luogo. È possibile che quello che ti sta trattenendo sia una benedizione. Una benedizione umana, “ti benedico affinché tu possa sempre trovare la verità e l’amore”, deve essere accettata dal subconscio in qualche modo, anche se hai ricevuto la benedizione di custode dalla terra su un determinato livello.

Quando lasci andare una benedizione della terra, un sacco di volte alla sua origine ci sei tu. Ami la terra; hai benedetto la terra, ti sei preso cura della terra, e non è facile per te interrompere quell’energia. Devi benedire la terra in modo che trovi qualcun altro da amare proprio come ama te.

Devi ricordare che non puoi semplicemente inviare una forma pensiero qualsiasi.

“Voglio che tu muoia”, per esempio, non funziona. Sei sul settimo piano, e quando sei sul settimo piano, l’energia è fatta di illuminazione, amore e la perfetta energia di Dio. Non puoi benedire qualcuno con qualcosa di negativo, e non avrai nemmeno il desiderio di farlo se sei al settimo piano. Benedici le persone che conosci con gentilezza, bontà e abbondanza e molte altre virtù per la loro vita. La loro energia li circonderà di queste cose reali e positive mentre scelgono di accettarlo con il loro libero arbitrio. Potresti rimanere stupito da come cambia il mondo intorno a te.

Una nota personale:

Oltre che alle persone, dal settimo piano dell’esistenza, possiamo inviare benedizioni anche agli animali, alle piante, alle cose. La forma pensiero di Puro Amore (Amore incondizionato) si addenserà intorno ad essi e porterà effetti meravigliosi.

Io, ad esempio, benedico il cibo (e tutta la filiera di produzione) in modo da portare a me e ad i miei commensali tutto il nutrimento necessario, lasciando andare tutto ciò che è superfluo o dannoso. Questo ha alleviato in maniera rilevante i miei problemi di intolleranza.

Benedico il vestiario, e da quando lo faccio il mio problema con le fibre sintetiche è quasi completamente scomparso.

Una benedizione molto importante è quando riceviamo danaro: gli oggetti trattengono le memorie dai loro proprietari, di conseguenza possiamo ben immaginare quanti sentimenti negativi possono restare attaccati ad una banconota (paura di non averne abbastanza, rabbia di dover pagare qualcosa che non volevamo e via dicendo). Benedire il denaro che riceviamo e chi ce lo porge ripulisce la loro energia e innalza la vibrazione verso una risonanza molto più positiva.

Se una persona non accetta una benedizione potrebbe esserci un blocco subconscio (una convinzione limitante) che glielo impedisce: si può ripulire con il lavoro di “scavo” sulle credenze.

Con Amore e Gratitudine, invio una benedizione e tutti voi.

 

Altre info:

2 Responses

  1. Grazia Giuntascolaro

    Leggendoti, ho finalmente capito xk da anni nn riesco a vendere un pezzo di giardino attaccato alla mia casa.Questa storia delle benedizioni, fa me e, nn solo x il terreno, anche x le allergie ai farmaci e al glutine. Namaste’ . Buona serata

    • Gabriella Olivieri

      Grazie mille, Grazia per il tuo feedback.
      E’ talmente semplice che nemmeno ci pensiamo (figuriamoci se possiamo credere che possa funzionare). Ogni cosa ci serve, basta rivolgerci all’Energia Creatrice di tutto ciò che è e chiedere. Mandare Amore Incondizionato (o una benedizione) anche alle cose che non ci piacciono spesso muove le energie verso la soluzione, senza che noi dobbiamo fare altro.. 😉
      Un abbraccio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *