L’albero della vita

postato in: Uncategorized | 4
“Sul mio tronco sono stati incisi cuori e frecce, ma la mia linfa è intatta.

Il mio tronco è pieno di rughe, ma sono segno di saggezza e forza.

Vivo le intemperie, necessito di sole, acqua terra e aria. Non mi lamento. Cresco e mi fortifico. Ora mi vedi nel mio momento massimo, ma arriverà l’autunno e cadranno le foglie. E nonostante cadranno le foglie non mi lamenterò di ciò che lascerò cadere al suolo. Continuo a crescere. Dentro di me vi à sempre la linfa che mi scalda, al di là delle intemperie.

Io osservo tutto ciò che mi capita e semplicemente sto.”

di Daniela Olivieri [Conversazione con una creatura del secondo piano di esistenza]

 

E questo è ciò che siamo.

Siamo creature che necessitano di amore, interazione, cooperazione, comunicazione e comunione. Con esse cresciamo e ci fortifichiamo. I nostri corpi vedranno l’autunno, le rughe segneranno la nostra saggezza e la nostra forza interiore. Vivremo momenti felici e momenti difficili, vedremo cose che ci piacciono e cose che invece preferiremmo non vedere, ma…

qualsiasi cosa accadrà attorno a noi e a noi, come la linfa degli alberi, la nostra essenza ci scalderà e resterà intatta.

Con amore e Gratitudine
Gabriella Olivieri

4 risposte

  1. zamagni mirco

    Bellissima descrizione, bellissimo l’albero.. ed è vero: come lui anche noi abbiamo lo stesso bisogno. La vita è uno specchio fra esseri umani e natura.

  2. Susy

    È la prima volta che ti leggo ed è meraviglioso il contenuto….un abbraccio di luce. Vorrei contattarti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.