Lavoro sulle credenze

Consigli per il lavoro sulle credenze

Ecco alcuni ottimi consigli per il lavoro sulle credenze che ci arrivano dal blog ThetaHealing I.M.P.A.C.T.

Con il seminario Dig Deeper (Scavo Profondo), trascorriamo due giorni interi migliorando la tecnica ThetaHealing® utilizzando il lavoro sulle convinzioni. Ecco alcuni ottimi consigli per il lavoro sulle credenze (processo di scavo):

Suggerimento n.1:

Se stai evitando il lavoro di convinzione o il processo di scavo, è il primo segnale che è necessario utilizzare questo metodo. Il processo di scavo deve ancora essere fatto per ottenere il risultato che desideri. I download sono belli e aiutano nel processo, ma non sono la via per un risultato.

Suggerimento n. 2:

Quando ti sottoponi a un test muscolare, assicurati di essere in piedi e di guardare a nord. Chiudi gli occhi per accedere al tuo subconscio e assicurati di parlare ad alta voce. Questo è il modo più accurato per il test muscolare senza alcuna manipolazione. Nei seminari istruttori esegui test il test muscolare per le credenze in gruppo, ti alzi, chiudi gli occhi e parli ad alta voce.

Suggerimento n. 3:

Durante i test muscolari, è una buona idea usare la tua lingua nativa, specialmente quando fai test per le credenze della tua infanzia. Il linguaggio che hai imparato da bambino può avere un impatto sui tuoi sistemi di credenze nel subconscio.

Suggerimento n. 4:

Esprimi sempre le tue convinzioni in modo positivo, evitando “non fare”, “non è”, “non può” e “non”. L’universo non sente i verbi ausiliari (nota personale: ma soprattutto non riconosce il “non”) e ti porterà proprio quello che vuoi evitare. Conosco qualcuno che continuava ad affermare “Non voglio un altro figlio” e come ha risposto il Creatore? Hanno ottenuto molto velocemente il quinto bambino.

Suggerimento n. 5:

Ricorda di divertirti! Mentre rilasci e ripulisci le tue convinzioni, puoi capire e vedere come ognuno di essi ti serviva, cosa hai imparato da loro e saprai che da quel momento in poi, dopo che la convinzione base sarà stata sostituita da ciò che hai imparato, sarai libero di creare nella tua nuova struttura di credenze. Divertiti a creare la tua nuova realtà!

 

Una nota personale:

Già molto tempo prima che Vianna decidesse di inserire il seminario di Scavo Profondo come terzo seminario necessario prima di accedere a qualsiasi altro seminario, io lo raccomandavo come tale. Se mi conosci certamente saprai che pubblico quasi quotidianamente nuovi inserimenti, ma in ognuno di essi c’è pubblicata la raccomandazione a completare il lavoro con le sessioni di scavo. Gli inserimenti ci danno la possibilità di conoscere nuove realtà, di aprire nuovi recettori, ma con la pratica e lo scavo questi diventano “nostri” e si integrano nel nostro sistema di convinzioni, togliendo spazio alle vecchie convinzioni bloccanti che ci portiamo dietro da una vita.

Se trovi difficile sottoporti ad uno scavo, questo è un buon inizio per una sessione. Quando saprai di essere salvo/a sicuro/a e protetto/a durante questo processo, allora sarà facile vedere lo scavo non come una medicina da inghiottire necessariamente, ma come una passeggiata alla ricerca di nuove sorprese e meraviglie.

Buona passeggiata e buon lavoro!

 

Altre info:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.